studio2L’Officina del Mastering si trova a Torino in via Asinari di Bernezzo n. 30. Di qui sono passati negli anni molti musicisti dell’area torinese, tra i quali Statuto, Cantovivo, il chitarrista Pino Russo, il chitarrista argentino Miguel Angel Acosta, il cantautore Toni Asquino. Nella struttura abbiamo curato in passato le pre-produzioni, le produzioni e le post-produzioni degli artisti della nostra etichetta.

Tuttavia adesso abbiamo concentrato tutta la nostra attenzione e le nostre energie su un aspetto ormai diventato fondamentale per tutti coloro che si occupano di musica, e cioè il mastering. Infatti è proprio questo il processo finale che permette di ottimizzare i brani già registrati e mixati, facendo in modo che essi possano “suonare al meglio”.

Il fatto di essere specialisti ci permette di essere totalmente concentrati sul mastering, usando tutto il tempo necessario e tutti i migliori software presenti sul mercato. Inoltre abbiamo fatto la scelta ben precisa di lavorare a stretto contatto con l’artista che ha bisogno del nostro servizio. Infatti restiamo in costante e diretto rapporto con lui, tramite email e telefono, in modo da capire esattamente quali sono le sue reali necessità.

Tutti gli aspetti tecnici ed artistici dell’Officina del Mastering sono curati da Tore Melillo, musicista, arrangiatore e ingegnere del suono dall’esperienza pluridecennale.

Sai che cosa è esattamente il mastering e a cosa serve? Se vuoi approfondire l’argomento vai alla pagina ad esso dedicata.